Linea diretta 328 2354171

il nuovo Sistema di Protezione contro le frodi da furto d’identità (SCIPAFI)

1. Che cos’è SCIPAFI

SCIPAFI è un  Sistema pubblico di prevenzione che verifica i dati dei documenti d'identità e di  reddito confrontandoli  con quelli registrati nelle banche dati di Agenzia delle Entrate,  Ministero dell'Interno, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, INPS e INAIL. Ad esempio, quando si fa una richiesta di finanziamento, viene verificato  che  il  documento di identità sia riferibile effettivamente al richiedente il finanziamento verificando, tra l'altro,  il comune di emissione. Se tale informazione non è coerente con il documento presentato viene evidenziato che potrebbe esserci un  tentativo di truffa.

Questo riscontro, infatti,  è un efficacissimo strumento di prevenzione dei famosi "furti d'identità" .
Il furto d’identità può essere totale (ad esempio nel caso di utilizzo  di dati relativi all’identità e al reddito di un altro soggetto) oppure parziale (quando alcuni dati sono reali mentre altri "rubati").
Il Ministero dell’Economia delle Finanze (MEF) è il titolare del Sistema mentre Consap Spa (Concessionaria servizi assicurativi pubblici S.p.a. ) è l’ente gestore.
Il sistema SCIPAFI è in vigore dal 19 gennaio 2015 .

2. Chi deve aderire

L'accesso al Sistema è attualmente previsto per i seguenti soggetti:

2.1 Aderenti Diretti
Banche
• Intermediari finanziari
• Fornitori di servizi di comunicazione elettronica (p. es. società
di telefonia)
• Fornitori di servizi interattivi o servizi ad accesso condizionato (soggetti che forniscono, al pubblico o a terzi operatori, servizi di accesso condizionato, compresa la pay per view, mediante distribuzione di chiavi numeriche per l'abilitazione alla visione dei programmi, alla fatturazione dei servizi ed eventualmente alla fornitura di apparati);

2.2 Aderenti Indiretti
Gestori di Sistemi di Informazione Creditizia (SIC) ed imprese che offrono servizi assimilabili alla prevenzione, sul piano amministrativo, delle frodi. Gli aderenti indiretti sono individuati tramite apposita convenzione con il MEF e potranno accedere al sistema di prevenzione previo conferimento di delega da parte degli aderenti diretti.

3. I dati su cui effettuare il riscontro

I dati che possono essere verificati sul Sistema SCIPAFI sono :

  • Identificativi della persona fisica: data e luogo di nascita, sesso, codice fiscale
  • Documenti di riconoscimento: patente, passaporto, permesso di soggiorno
  • Tessera sanitaria
  • Domicilio fiscale: indirizzo in Italia
  • Dichiarazione dei redditi
  • Busta paga di dipendenti privati
  • Busta paga di dipendenti pubblici
  • Posizione assicurativa INAIL del datore di lavoro
  • Partita IVA

Affinché l’interrogazione sia possibile e ritenuta valida, è necessario disporre dei seguenti dati obbligatori (validi per tutte le categorie di aderenti):

  • Nome, Cognome, Luogo di nascita, Data di nascita e Sesso
  • Codice fiscale
  • Tipo di documento di riconoscimento
  • Numero del documento di riconoscimento
  • Data di scadenza del documento di  riconoscimento 

 

4. Obbligatorietà dell’adesione e della consultazione del sistema SCIPAFI

Il MEF ha ribadito il principio di obbligatorietà di adesione al sistema da parte dei soggetti aderenti, e sancito l’obbligo di consultazione dello stesso per richieste relative a una dilazione o un differimento di pagamento, un finanziamento o altra analoga facilitazione finanziaria.
Tale obbligo di consultazione deve essere, tuttavia, interpretato alla luce del criterio di approccio basato sul rischio. In pratica, l’obbligo di consultazione sussiste nei soli casi in cui il cliente non abbia avuto precedenti rapporti diretti con l’aderente (nuovo cliente).

 

 

 

Please share, follow & like us 🙂

Autore: Max Pinzuti

mail: info@emmepifinanziamenti.it

tel: 328 2354171

rif: Guida Facile Scipafi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per rendere l’esperienza di navigazione dell’utente più facile ed intuitiva. Utilizzando il sito ne accetti l'utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi